beautiful tips
Leave a comment

Un tema spinoso: i peli!

È un tema spinoso, lo so, ma va affrontato. Parliamo di peli.

A volte è addirittura spinoso nel vero senso della parola. OH! Quando quella che era, una volta, una peluria della pubertà è diventata più simile agli aculei di un porcospino.

E ti prego non dire che è finita l’estate e metti pantaloni e i collant li coprono!

No no e poi no!

Anche in inverno le estetiste lavorano o ci sono rimedi a casa molto comodi che ci evitano di apparire più simili alle scimmie…

Insomma da qualunque angolazione io veda la questione (e per angolazione mi riferisco a parti del corpo femminile) non riesco a essere indulgente coi peli.

È sempre una questione di armonia, di composizione, un pò come quando la mia amica Giorgia, si stava cambiando nel camerino e aveva il reggiseno bianco e la mutanda di cotone nera. Ora, io dico, sei disarmonica Giorgia! Sei, come dire, “interrotta”!

Io provo lo stesso effetto se un’amica ha i peli sulle gambe (ovvio che con quelli cortini che aspettano di crescere bisogna aver pazienza). Faccio un esempio classico: esci la sera con le amiche e al bar rimorchi uno che è proprio “giusto” e non hai fatto la ceretta. Che fai? Gli dai il tuo numero e aspetti che ti chiami il giorno dopo (mentre ti mangi le mani) oppure la tenti sperando nel buio della camera (e ovviamente tutto il tempo pensi che le sue mani non possono non sentire tutto l’ispido che ti copre, lui sì sarà distratto, ma pure tu!!)

Per non parlare di quelle accasate, lo vogliamo tenere quest’uomo con un po’ di cura di sé ( e parliamo anche del rispetto di noi stesse oltre che per strategia?)?

E passiamo alle ascelle, diciamolo che anche per igiene è meglio togliere la boscaglia.

Sulle braccia, sono combattuta e non ho un’opinione granitica.

E ora il punto dolente, la parte più “intima”. Non è perché non vai in piscina che non continui a tenere in ordine!?!

Le mode degli ultimi anni vedono tagli anche molto drastici, ti lascio due riflessioni: la mia amica Daniela ne lascia giusto un pezzetto, dice che smagrisce (!!!), mentre la mia amica Claudia è radicale. Ho letto tempo fa un’intervista a Cameron Diaz sull’epilazione definitiva. Lei contraria sulla parte intima per una questione di gravità: “quando diventerò vecchia, meglio coprirla”.

A Te l’ardua sentenza.

 

Parliamo di azioni!

Oltre alla consueta ceretta, per un’azione più drastica ormai si parla di depilazione definitiva: una volta per tutte.

In Istituto

manipolo mediostar nextpro XL

Il Centro Estetico Relax oggi è il primo istituto a Milano a utilizzare uno dei laser per l’epilazione progressiva più forti sul mercato: il laser MeDioStar Next di Esthelogue.

Si tratta di un innovativo laser ideale per i trattamenti di epilazione progressiva che permette, in maniera sicura e soprattutto con risultati duraturi, di eliminare i peli superflui. Perché asporta proprio il bulbo pilifero. Si può utilizzare su tutte le zone del corpo.

Il centro estetico Relax da sempre si occupa della cura e del benessere del corpo. È proprio il concetto di benessere globale a caratterizzare la filosofia del centro estetico, rendendolo punto di riferimento di chi ha come obiettivo non solo la cura dell’aspetto estetico, ma anche il bisogno di dedicarsi al proprio equilibrio interiore, partendo dalla cura della bellezza esteriore come fonte di energia e di vitalità positiva.

Centro Estetico Relax – Via Ostiglia,10 – Milano 

Tel. 0273953693 0270100878 – Mobile: + 393356571115

 

A casa:

Iluminage Touch Mini

Iluminage Beauty con Precise Touch è il trattamento domestico per la depilazione definitiva, ottimo per trattare piccole parti del corpo o per l’intera superficie. Garantisce sicurezza e velocità. Disponibile presso gli store di Sephora.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *