All posts tagged: tips and tricks

Ho l’onore di intervistare make up artist di grande professionalità, con un scopo specifico: farci insegnare in soli 3 minuti qualche trucchetto che possiamo fare anche noi a casa, anche se non abbiamo una grande manualità.

Ecco i 9 regali che faranno contente tutte le nostre amiche

Ultime ore per i regali di Natale. All’amica che ama farsi riconoscer dal profumo! Mi piace pensare a come sarà capace di interpretarlo perché Jo Malone gioca sempre sul fragrance combining. L’arte di combinare i profumi, un giorno indossato da solo, un altro fuso con un altro profumo, prima uno poi l’altro e ancora prima l’altro in una evoluzione continua sulla pelle.   All’amica che ama i prodotti naturali! Quando voglio donare un prodotto con ingredienti naturali, senza componenti chimici superflui (senza paraffina, vaselina e cessori di formaldeide e parabeni), attento all’ambiente grazie al packaging con carta riciclata ed energia prodotta con impianti fotovoltaici, io scelgo Bottega Verde e questa volta mi é piaciuto da matti il set mandorle dolci. Nella scatola bella da vedere c’è il bagnodolce, la saponetta, la crema mani, il burro corpo e l’olio setoso. Oppure il beauty set Dahlia Bagnoschiuma e Crema Profumata per il Corpo di Erbolario.   All’amica sempre up to date La nuova collezione Les Ornements de Chanel, propone un make up per le feste glamour e sofisticato, …

Un tempo tutto nostro: la pulizia del viso dall’estetista

Le vacanze potrebbero essere anche un tempo da dedicarci, tutto nostro, per prenderci cura di noi, per esempio andando dall’estetista a fare una pulizia del viso. Abbiamo intervistato Annamaria Previati, naturopata ed estetista professionista, titolare di Biostudio Natura, atelier di Benessere e Bellezza a Milano, per capire meglio, quando e come regalarci questo momento. Diciamolo subito, perché è importante fare la pulizia del viso proprio in un salone di bellezza? La pulizia del viso va fatta per favorire il ricambio della pelle, il rinnovamento e approvvigionamento delle cellule e delle giuste sostanze, che andrebbero studiate in funzione delle varie reazioni della pelle, del ph, dal caldo del vapore a temperature differenti. Serve a far conoscere alla persona che lo riceve la sua pelle con le sue reazioni e al professionista dà il modo di trovare le tecniche adeguate per trattare correttamente quel tipo di pelle, in modo delicato, armonico e competente.Inoltre alla fine della strizzatura, se necessaria il professionista, disinfetta, riequilibra il pH applica maschere sebonormalizzanti reidrata e restituisce alla cute la normale protezione lipidica. …

La bellezza consapevole: Distillery di Avon

Sapete che mi sto appassionando alla cosmesi naturale, chiamata Clean beauty, una cosmesi senza fronzoli o ingredienti in più: solo quello che serve. È una scelta quella di essere consapevole su cosa ci mettiamo sul viso e che siano sostanze naturali. Oggi vi parlo di Distillery, la nuova linea vegana di Avon. Sono 5 prodotti:–          eco sostenibili–          con ingredienti selezionati ad alta efficacia–          distillati con una formula pura, non diluita, più concentrata, tanto che ne basta, e questo per tutti e 5 i prodotti, una piccolissima quantità!–          Testati clinicamente e dermatologicamente e contro le allergie Cosa non troviamo:sono privi di profumazione e alcool. Vediamoli insieme: Primo prodotto: Olio viso Purify, oltre il 97% di olio di jojoba. Cosa fa? Purifica e rinnova la pelle immediatamente Quando si usa? Ogni sera prima dei trattamenti abituali o insieme alla crema giorno. Secondo prodotto: Crema da giorno spf 25 Shade the day Cosa fa? Idrata e protegge la pelle grazie filtri solari minerali puri, perfetta come base del make up Quando si usa? la mattina su pelle detersa e asciutta Terzo prodotto: Crema da notte Sleep Potion Cosa fa? Attenua visibilmente le rughe e le discromie, idrata in profondità e migliora il tono e la luminosità Quando si usa? La sera su pelle detersa e asciutta Quarto prodotto è una chicca: Polvere C Shot Praticamente con 2 dosi ci facciamo uno shot di Vitamina C ed E Cosa Fa? Ha un’azione illuminante Quando si usa? Due dosi di polvere unite all’idratante o al siero. Il quinto prodotto è il Detergente Clean Break, con il 69% di pura albicocca pressata Cosa fa? Rimuove il …

La medicina estetica efficace e sicura: intervista a Fredrik Citernesi

Si parla tanto di medicina estetica, punturine, acido ialuronico… ma come facciamo a scegliere in modo sicuro ed efficace? Ho intervistato Fredrik Citernesi, CEO di Bioformula che mi ha raccontato come la medicina possa fare moltissimo ma è essenziale utilizzare prodotti di qualità.   “Non esiste nulla che non si possa risolvere”. È una promessa molto “ambiziosa”, come la mantenete? É da più di 25 anni che studiamo soluzioni di bellezza innovative e sicure che rispondano ai bisogni dei pazienti che ricorrono alla medicina estetica. Vogliamo che il nostro paziente sia soddisfatto del trattamento e si veda davvero migliorato nell’aspetto: tutti i nostri sforzi da sempre sono concentrati sullo sviluppo e ricerca di soluzioni sicure ed efficaci per il medico e per il paziente. La nostra specializzazione è sicuramente la molecola di acido ialuronico che proponiamo sia come revitalizzante che come riempitivo vero e proprio: la nostra innovazione può essere quindi applicata anche a trattamenti più specifici (es. correzione naso) che aiutano a migliorare il benessere psico-fisico del paziente.   Ma come riconosco l’acido ialuronico e tutti i …

Tips in clips: una arancia al giorno toglie le rughe di torno

Tutti sanno che le arance fanno bene perchè sono ricche di vitamina C, un potente antiossidante anti-età, che neutralizza i radicali liberi causa di rughe e perdita di tonicità. Oggi parliamo del Siero Vitamin C della Linea Anew di Avon. che ha l’equivalente di 1 arancia al giorno, direttamente sulla pelle. Un solo flacone racchiude il corrispondente vitaminico di 30 arance.

Ricrescita capelli bianchi? Xpress Color di Indola in 10′ dal parrucchiere

Domenica sono stata a Maranello per un progetto che ha a che fare con il colore (e il mio non poteva non essere rosso) e la velocità. No, non mi vedrete con una rossa fiammante scorrazzare in città. Si tratta invece, di una questione che succede prima o poi a un po’ tutti e ci rende in disordine: i capelli bianchi.