beautiful tips
Leave a comment

A scuola di trucco: 4 trucchi da sapere facili facili per gli occhi + 1 bonus

A scuola di trucco: 4 cose da sapere per gli occhi

Qualsiasi make-up usi, ecco  quali sono i 4 trucchi facili facili per il trucco occhi da sapere. Sono regolette base sul migliore abbinamento con il proprio colore degli occhi per esaltarne la bellezza, quando usare lo smokie eyes, non solo nero, a chi sta bene l’ombretto in crema, non ci crederai, e quale colore di matita va dentro l’occhio, perché cambia lo sguardo!

Prima di cominciare, per una resa migliore, la luce più giusta è quella naturale del giorno, che ci arriva perpendicolarmente dall’alto, davanti alla finestra con uno specchietto. Ovvio che se sei una fortunata ad avere in bagno lo specchio con le lampadine laterali gialle e azzurrate come i truccatori… tanta invidia! 

1)

Il colore degli occhi e gli abbinamenti

Per esaltare l’occhio color verde, l’ombretto deve virare verso i colori rossi (bordeaux, prugna, rosso, viola).

Per esaltare l’occhio color azzurro, l’ombretto deve virare sui marroni.

Per esaltare l’occhio color marrone, l’ombretto deve virare all’azzurro e il blu.

Per esaltare l’occhio color nero va bene qualsiasi colore, beato lui!

 

Attenzione prima di mettere l’ombretto, toglierne l’eccesso soffiando sopra la punta del pennello, c’è sempre tempo per aggiungere.

 

2)

L’ombretto nero è perfetto su tutti gli occhi, sfumato è più naturale, incisivo invece va bene per una serata.

Lo smokie eyes va sempre di moda, ma non è detto che debba essere per forza nero, anzi!

 

3)

Gli ombretti in crema sono più resistenti e sono perfetti per la palpebra incappucciata (me cade la palpebra), la palpebra matura… avete capito, si?

 

4)

Dentro l’occhio la matita chiara (carne, burro o panna) ingrandisce lo sguardo, la matita scura invece riduce.

 

BONUS: Ultimo ma non ultimo, non dimenticare di guardarti allo specchio e volerti bene, sembra una gran banalità, è la prima regola in assoluto da seguire per sentirsi bella e diventare consapevoli di sé stesse…  don’t forget the mirror! 😉

Per saperne di più, a scuola di trucco: 2^ lezione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *