beautiful news
Leave a comment

Perchè è importante detergere il viso anche se non ci trucchiamo

La mattina sotto la doccia per togliere l'eccesso di sebo

Anche in questo momento che stiamo a casa, e magari non ci trucchiamo, è importante detergerci il viso tutti i giorni

E adesso vi racconto le 2 ragioni

  1. dobbiamo continuare a detergerci perché è vero che non abbiamo più lo smog della città e non siamo sottoposte alle aggressioni dei raggi UV,  ma la pelle comunque è sottoposta allo stress dell’aria secca del riscaldamento, e non riuscendo a mantenersi idratata, diventa più fragile e sensibile all’eccesso di sebo (e sto parlando della pelle, amiche non del nostro umore). Quindi eccesso di sebo e …
  2. Stando a casa spadelliamo a pranzo e a cena: un vero piacere, diciamocelo, se non fosse che tutto quell’olio (aglio e peperoncino) sono volatili e diventano inquinamento (amiche non sto scherzando e non sto esagerando – ho visto tempo fa proprio una trasmissione sull’inquinamento prodotto dai fritti – boni per carità).

Quindi eccesso di sebo + inquinamento “casalingo” da eliminare!

(una delle cause di invecchiamento, ricordiamocelo sempre)

Ecco i prodotti che sto usando io:

Sotto la doccia la mattina per eliminare il sebo (saranno mica le scalmane?!?): Emulsione Struccante AntiPollution di Helan (16€), una crema detergente consistente, bella densa, mi piace sotto l’acqua non con il batuffolo di cotone, la sensazione dopo averla usata è meravigliosa, la pelle è morbida e non tira.

In alternativa, A Perfect Word è una spuma delicata (attenzione però a chi ha sensibilità agli occhi) al the bianco, dopo ho bisogno di reidratare. Ringrazio Origins per l’invio del prodotto.

La sera per eliminare trucco e inquinamento domestico

La sera adoro questo Olio Detergente – Reinigungs Ol di Balea (comprato dalla catena DM), un piacevolissimo massaggio, bagno le mani e diventa un latte delicatissimo, va via anche buona parte del mascara. La pelle è morbidissima. Subito dopo uso l’Acqua Micellare di Balea per togliere i residui del mascara.

In alternativa, Clean Break Cleanser Distillery che con il suo 69% di olio di albicocco puro spremuto, pulisce in profondità: è un balsamo solido che va scaldato prima sulle mani e poi massaggiato sul viso. Bagno le mani e diventa un olio latte, la pelle è morbidissima e nutrita. Grazie ad Avon per l’invio del prodotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *