beautiful it
comment 1

Gommage VS Scrub

Gommage VS Scrub

Si fa un gran parlare di gommage e scrub prima di andare al mare per preparare la pelle a farsi baciare dal sole e ottenere un’abbronzatura bella e uniforme.

Ho chiesto a Monica Broccoli, Research & Development Supervisor di Collistar, di spiegarci le differenze e gli usi.

Tra questi due prodotti che differenza c’è?  

Il gommage è una crema a tutti gli effetti in cui vengono inseriti di solito solo polveri sottili, tipo pomice o granulini di semi e noccioli tritati, che rendono il prodotto meno aggressivo e più adatto a pelli sensibili o a chi desidera un trattamento quotidiano.

Lo scrub è un prodotto esfoliante un po’ più aggressivo, molto utile in casi di accumulo di cellule morte e soprattutto nelle zone di ispessimento cutaneo come gomiti, ginocchia, talloni.

Il trattamento deve esser fatto non più di due volte settimana perchè le particelle sono un po’ grosse e applicazioni più frequenti potrebbero comportare un’esfoliazione più importante con esito in pelle sottile e fragile.

Entrambi i prodotti devono essere risciacquati.

 

Perché si creano le cellule morte?

Per un fisiologico turn over cellulare della pelle, ogni 28 giorni lo strato corneo di sfalda ed i corneociti degli strati superficiali si staccano da soli, quando questo processo non è omogeneo o è rallentato, come con l’aumentare dell’età, il processo è più lento e le cellule morte tendono a restare in sede per più tempo. È necessario rimuoverle con questi aiuti cosmetici.

 

Quando usare il gommage o lo scrub?

Perfetti a inizio estate per levigare la pelle e prepararla all’abbronzatura, e subito al ritorno dal mare per eliminare ogni residuo di pelle morta.

 

Gommage Corpo Rigenerante Setificante di Collistar in pochi minuti rende la pelle del corpo come nuova, grazie a un mix di efficaci polveri esfolianti che eliminano in modo delicato le cellule morte, gli ispessimenti e le ruvidità. I principi attivi idratano, nutrono e rivitalizzano l’epidermide, combattendo i radicali liberi e l’invecchiamento cutaneo. Una o due volte la settimana, su pelle umida per un’azione delicata o asciutta per un effetto maggiore.

Talasso Scrub Rassodante di Collistar dal color intenso rosso ciliegia e dal profumo estremamente sensoriale, libera con efficacia dalle impurità, tonifica la pelle, idrata e nutre. La ciliegia presente sia sotto forma di polvere di noccioli amplifica l’efficacia esfoliante, poi anche forma di olio rigenera e ristruttura il tessuto cutaneo. Sia su pelle umida che asciutta, due volte alla settimana, insistendo sulle parti più rivide.

Grafica: Carlotta Locatelli

 

 

 

1 Comment

  1. Pingback: Questo è il tempo giusto per lo scrub! - don't forget the mirror

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *