beautiful moments
Leave a comment

Fanfare in Concerto: l’evento benefico per i bambini

Il 29 maggio 2019 ho avuto l’onore di partecipare all’evento benefico “Fanfare in Concerto – Musica per i Bambini” serata voluta dalla Prefettura di Milano, presentata da Juliana Moreira, il cui ricavato è stato devoluto al progetto “Gold for Kids” di Fondazione Umberto Veronesi.

Nello storico Teatro Dal Verme di Milano si sono esibite la Fanfara dell’11° Reggimento dei Bersaglieri, la Fanfara di Presidio del Comando Marittimo Nord, la Fanfara del Comando della 1ª Regione Aerea e la Fanfara del 3° Reggimento Carabinieri “Lombardia”.

Raccontare un evento come questo non è proprio facile, vorrei porterVi trasmettere le emozioni che ho catturato degli artisti che ho intervistato, cantanti abituati al palcoscenico ed emozionati come se fosse la prima volta.

Vorrei trasmettere la capacità di avere ancora un cuore aperto e generoso, attento alle istanze dei bambini.

Vorrei trasmettervi la gioia dei fiati, il vigore delle percussioni, l’intraprendenza dei violini.

Fanfare in Concerto è stato tutto questo e molto di più.

Come in una staffetta ha partecipato Nick The Nightfly direttore artistico del Blue Note e voce di Radio Monte Carlo, amatissimo artista ormai immancabile su questo palco, seguito dalla poliedrica (con un attivo di oltre 40 ruoli nei principali teatri del mondo) cantante lirica Madelyn Renée, per poi passare il microfono alla voce vibrante della cantante jazz Joyce Elaine Yuille e il violinista Matteo Fedeli, di fama internazionale.

Grandi emozioni ci ha riservato l’esibizione della Madrina della Serata, Arisa accompagnata dal pianista Giuseppe Barbera.

Una serata spettacolare e di grandi suggestioni, come sempre organizzata in tutti i dettagli dalla padrona di casa Laura Morino TesoMorino Studio.

Uno spettacolo da ascoltare che ho vissuto in prima persona con le interviste agli ospiti.

A fine serata, è stato consegnato dal Prefetto Renato Saccone e dal Generale di Divisione Aerea Silvano Frigerio a Susy Veronesi e Paolo Veronesi, Presidente di Fondazione Umberto Veronesi, un assegno simbolico del ricavato della serata dell’importo di 37 mila euro, per un anno di lavoro della Dottoressa Mara Salomè, ricercatrice presso l’IRCCS Ospedale San Raffaele, impegnata nella ricerca di nuove cure contro la leucemia linfoblastica acuta.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *