beautiful life
Leave a comment

Crescita personale femminile: fare un passo indietro

saper fare un passo indietro

Un passo indietro, in silenzio.

Vi capita mai di fare (o dover fare) un passo indietro, mordervi la lingua e tacere?

Nel lavoro perché i tempi non consentono, in un nuovo progetto perché non è il tempo giusto, nel dare un consiglio all’amica (che magari non lo ha richiesto, ma noi dall’esterno vediamo così chiaramente…), in una discussione con tuo marito/fidanzato, con il primo filarino di tuo figlio, tu vorresti chiedere, sapere se sta bene, se è felice, se, se, se, ma fai un passo indietro, ti silenzi e aspetti che arrivi il momento in cui lui deciderà di condividere.

Perché fare un passo indietro non corrisponde necessariamente restare indietro, a volte rappresenta guardare da un’altra prospettiva, a volte vuol dire disinnescare e stare un passo avanti, a volte significa cedere il passo e dare spazio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *