beautiful inspiration
Leave a comment

Cosmesi naturale: ma che significa? 7 risposte per fare chiarezza

Skin cream and beauty flower

Sempre di più le amiche che ci seguono, ci chiedono di parlare della cosmesi naturale.

Che significa cosmesi naturale? Si tratta di un argomento complesso e molto delicato così abbiamo intervistato proprio un Formatore Dr. Hauschka, Roberto Cingia, che ha fatto chiarezza, spiegando il concetto etico che sta alla base che è come un canto a più voci che va all’unisono.

1. La cosmesi naturale usa sempre il biologico, il bio-dinamico, l’ecologico? Quali sono le differenze? Non sempre naturale significa biologico o bio-dinamico.

L’ingrediente biologico è non coltivato e curato con sostanze di sintesi e fertilizzanti chimici.

Il bio-dinamico significa che ha cura del terreno e il rispetto per la biodiversità delle piante e il rispetto degli animali e dell’uomo che lavora l’ingrediente, sono parimente considerati in un concetto etico che abbraccia tutti i regni della natura (uomo, animali, piante, terra).

Un ingrediente bio-dinamico è sempre ecologico in quanto cresce rispettando parametri molto elevati di cura e rispetto mentre non possiamo dire lo stesso per biologico e naturale.

2. Parliamo di dermo-compatibilità. Perché scegliere la cosmesi naturale? Gli ingredienti naturali, non alterati con sostanze di sintesi e modificazioni sono sicuramente più compatibili con un organismo bio, con noi… Anche qui la parola naturale però ci descrive poco l’ingrediente che poi viene inserito nel cosmetico e la sua lavorazione ma solo la sua provenienza. Per esempio, i prodotti Dr. Hauschka vivono dell’elevata qualità dei loro ingredienti, che in primis origina oltre che dalla selezione degli stessi, dal rispetto, dalla cura, dalla metodologia di lavorazione/coltivazione del terreno (un terreno in salute, ricco di ingredienti a sua volta e non depauperato, è la premessa a garanzia di piante in salute, ricche di sostanze, che passano poi nei prodotti); inoltre, le nostre formule cosmetiche sono autentiche composizioni: noi diciamo infatti che non si tratta mai del solista, cioè di un singolo ingrediente, bensì della composizione. È vero che in ognuno dei nostri prodotti spicca uno specifico ingrediente con una specifica personalità e proprietà, ma è la sinergia di tutti gli ingredienti che fa la differenza, come un canto a più voci che va all’unisono. Le composizioni sono accuratamente ponderate, sono singoli bouquet pensati per ogni singola necessità. Per noi di Dr. Hauschka è sempre importante sottolineare il concetto dell’insieme, della sinergia. Sia nelle formulazioni che nei trattamenti. Parliamo infatti di composizioni di ingredienti, di sinergie di trattamento, di trattamento olistico… e anche la nostra linea maquillage è un proseguimento dello skin care. Perché alla base delle formulazioni ci sono gli stessi ingredienti. E all’origine di tutto esiste il patrimonio di conoscenza scientifico farmaceutico di WALA, un patrimonio da cui attingiamo quotidianamente e che accresciamo di giorno in giorno con nuove conoscenze e nuove esperienze.

3. È efficace? Se si prende cura della mia pelle rispettandone la naturalità è squisitamente efficace. 

4. Dicono che sono maggiormente allergenici? Le sostanze naturali sono dermatologicamente testate come tutti gli altri ingredienti cosmetici… Come le sostanze di sistemi alcune sono più potenzialmente allergeniche di altre (per esempio gli oli essenziali) ma sicuramente meglio tollerate degli stessi ingredienti prodotti in laboratorio.

5. Il naturale è di moda? Il naturale è di moda sì… E per fortuna è anche sempre più nella cultura comune del consumatore che si informa e cerca cosmesi che non lo “prenda in giro”

6. Perché le aziende naturali parlano sempre di approccio olistico, Ayurdeva, Antroposofico?  Chi produce cosmesi naturale con serietà sa bene che una crema non può essere risolutivaCi vuole uno stile di vita è un approccio appunto olistico che consideri la pelle come quello che è: un organo complesso che lavora per il benessere di tutto l’organismo e non una buccia da spalmare e decorare…. Filosofie che prendono in considerazione la pelle in questo senso ce ne sono molte come quelle citate.

7. Naturale significa non sperimentazione su animali? La sperimentazione animale non è permessa né per il naturale né per il cosmetico convenzionale. È una legge europea non un’opzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *