beautiful tips
Leave a comment

Come truccare gli occhi per una serata

come truccare gli occhi per una serata

Con la sera possiamo osare con il trucco, scegliendo di mettere in evidenza solo un punto forte, questa volta gli occhi.

LA PALETTE PRISME QUATUOR N.1

L’applicazione di 4 colori è facilissima, dal più chiaro al più scuro.

Come truccare gli occhi per una serata_il chiaro

Usando sempre il pennellino in dotazione bagnato, applichiamo il più chiaro all’angolo dell’occhio fino al centro, anche nell’arcata sopraccigliare ma solo al centro, dove c’è l’angolino. Non troppo in basso perché rischiamo l’effetto occhio gonfio.

Come truccare gli occhi per una serata_arcata fissa

Il secondo colore va al centro dell’occhio sulla palpebra mobile.

Come truccare gli occhi per una serata_gli scuri

Il terzo va all’esterno sull’angolo, tamponandolo e creando un’ombreggiatura solo sulla palpebra mobile.

Più prodotto mettiamo e più lo sguardo sarà esaltato.

Come truccare gli occhi per una serata_la matita marrone

La matita marrone scura va disegnata all’interno della rima cigliare superiore, dentro la base alla nascita delle ciglia. È fondamentale perché così abbiamo un effetto infoltimento. Poi applichiamo la nera.

Come truccare gli occhi per una serata_sfumare col pennellino

Come truccare gli occhi per una serata_la matita nera

Davanti allo specchio apriamo l’occhio e disegniamo una lineetta sull’angolo esterno dell’occhio. E andiamo a sfumare verso l’interno in modo tale da avere un occhio più aperto e alzato. Con un pennellino sfumiamo verso l’esterno e verso l’interno creando una mezza luna.

Stendiamo l’ultimo colore, il più scuro, dove è stata sfumata la matita.

IL MASCARA

Come truccare gli occhi per una serata_il mascara

Ultimo effetto fenomenale con il mascara Phenomen’eyes, prima sulle ciglia superiori e poi dal basso verso l’alto.

Come truccare gli occhi per una serata_dal basso all’alto

Come truccare gli occhi per una serata

Come truccare gli occhi per una serata_i prodotti

Se vuoi vedere il video, clicca qui.

E se ti è piaciuto, lasciami un like e iscriviti al canale per essere aggiornata in 3 minuti!

 

Credits:

Photos: Giovanni Tagini

Video: Mark Perna

Givenchy – Agata Marino

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *