beautiful style
Leave a comment

Come ci vestiamo per lavorare da casa? Ecco il completo in maglia

Il completo in maglia per lo smart working

Smart working e abbigliamento: parte II

Per evitare di stare in tuta o in pigiama, ma allo stesso tempo voler stare comode, una valida alternativa è il completo in maglia.

Morbido, caldo, fa anche la sua scena.

Ormai un po’ tutte le collezioni lo hanno proposto adattandosi al nuovo stile di vita. Ce ne è per tutti i gusti e per tutte le tasche.

E soprattutto il completo in maglia ha una “dignità” maggiore della tuta (il pigiama non è in considerazione) e si presta anche a diversi stili a seconda se è: over diventa pratico o creativo, super slim ed è subito femminile, nei colori pastello diventa romantico, morbido è elegante.

Io ho trovato questo completo tre pezzi pantalone, top e cardigan (l’ho anche ingentilito con un foulard) e lo alterno ai vestiti in maglia o ai pantaloni con maglione (la giacca che io amo tanto per ora si riposa nell’armadio).

Qui le prime riflessioni sull’abbigliamento a casa.

E voi come vi state vestendo a casa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *