Month: Dicembre 2019

Ecco i 9 regali che faranno contente tutte le nostre amiche

Ultime ore per i regali di Natale. All’amica che ama farsi riconoscer dal profumo! Mi piace pensare a come sarà capace di interpretarlo perché Jo Malone gioca sempre sul fragrance combining. L’arte di combinare i profumi, un giorno indossato da solo, un altro fuso con un altro profumo, prima uno poi l’altro e ancora prima l’altro in una evoluzione continua sulla pelle.   All’amica che ama i prodotti naturali! Quando voglio donare un prodotto con ingredienti naturali, senza componenti chimici superflui (senza paraffina, vaselina e cessori di formaldeide e parabeni), attento all’ambiente grazie al packaging con carta riciclata ed energia prodotta con impianti fotovoltaici, io scelgo Bottega Verde e questa volta mi é piaciuto da matti il set mandorle dolci. Nella scatola bella da vedere c’è il bagnodolce, la saponetta, la crema mani, il burro corpo e l’olio setoso. Oppure il beauty set Dahlia Bagnoschiuma e Crema Profumata per il Corpo di Erbolario.   All’amica sempre up to date La nuova collezione Les Ornements de Chanel, propone un make up per le feste glamour e sofisticato, …

Un tempo tutto nostro: la pulizia del viso dall’estetista

Le vacanze potrebbero essere anche un tempo da dedicarci, tutto nostro, per prenderci cura di noi, per esempio andando dall’estetista a fare una pulizia del viso. Abbiamo intervistato Annamaria Previati, naturopata ed estetista professionista, titolare di Biostudio Natura, atelier di Benessere e Bellezza a Milano, per capire meglio, quando e come regalarci questo momento. Diciamolo subito, perché è importante fare la pulizia del viso proprio in un salone di bellezza? La pulizia del viso va fatta per favorire il ricambio della pelle, il rinnovamento e approvvigionamento delle cellule e delle giuste sostanze, che andrebbero studiate in funzione delle varie reazioni della pelle, del ph, dal caldo del vapore a temperature differenti. Serve a far conoscere alla persona che lo riceve la sua pelle con le sue reazioni e al professionista dà il modo di trovare le tecniche adeguate per trattare correttamente quel tipo di pelle, in modo delicato, armonico e competente.Inoltre alla fine della strizzatura, se necessaria il professionista, disinfetta, riequilibra il pH applica maschere sebonormalizzanti reidrata e restituisce alla cute la normale protezione lipidica. …

E se il regalo di Natale fosse adottare a distanza un bambino? Ecco l’Associazione Amici per il Centrafrica Carla Maria Pagani

A Natale siamo tutti più buoni. Ed è facile in questo periodo cadere in buonismo o in demagogia. Ma oggi vi voglio portare nel paese più povero del mondo, per raccontarvi di Amici per il Centrafrica Onlus, un’associazione apolitica e laica istituita nel 2001 che lavora per un aiuto concreto (ma veramente concreto) ed opera attivamente e direttamente sul territorio in Repubblica Centrafricana, con i bilanci certificati ed un solo stipendio pagato (di 20 mila euro) poiché gli altri membri sono tutti volontari. Bangui, capitale della Repubblica Centrafricana, un paese devastato da un’instabilità politica e ricorrenti scontri sanguinosi, con un tasso di mortalità più elevato del continente, dove malattie guaribili, con normali parametri medici, divengono mortali e a farne le spese sono proprio i più piccoli. Al motto: “Dai un pesce ad un uomo e lo nutrirai per un giorno. Insegnagli a pescare e lo nutrirai per tutta la vita”, abbiamo incontrato il Presidente dell’Associazione Amici per il Centrafrica Onlus, Pierpaolo Grisetti. L’Associazione Amici per il Centrafrica crede e promuove una partecipazione responsabile e solidale verso i bisogni, il disagio e le speranze, …

Ecco il Dr Matteo Benedet: medico estetico e chirurgo plastico che crede nella naturalezza

Il Centro Medico Galeno nasce come studio di medicina e chirurgia estetica dalla volontà del Dr Matteo Benedet e del Dr Franco Vercesi, di offrire servizi all’avanguardia dalla medicina estetica, alla terapia laser, alla chirurgia plastica ricostruttiva ed estetica maggiore, praticata anche in altre strutture. In un continuo aggiornamento di corsi, come di macchinari innovativi, seguendo ciò che realmente funziona, all’insegna della naturalezza. Abbiamo incontrato il Dr Benedet per conoscere le più innovative tecniche di medicina estetica e non solo. Entrando nel Centro si legge a chiare lettere che uno dei valori è la naturalezza, come è possibile perseguirla con la chirurgia estetica?Non sempre le richieste che ci rivolgono le pazienti richiedono un cambiamento, a volte è solo una ricerca di ciò che è stato qualche anno prima. Il Chirurgo Estetico può semplicemente riportare l’orologio biologico indietro di qualche anno, poi però la palla passa alla paziente che decide la velocità in cui farlo avanzare con la vita che conduce.   Ha mai detto no?Sì, a certe richieste smodate! Credo nella naturalezza, non faccio per …