Month: Ottobre 2019

Crescita personale femminile: aboliamo il verbo provare

Ci provoVorrei mandare una proposta alla Accademia della Crusca, no no niente petaloso… La mia proposta é semplice: abolire una volta per tutte il verbo “provare”.E non mi riferisco a provare (leggi gustare) un nuovo piatto o provare (leggi testare) un trattamento o un profumo.Mi riferisco proprio a provare a fare qualcosa, sentite come é già macchinoso.“Voglio provare a fare un corso di cucito”, “voglio provare a cambiare vita”, e non aggiungo neanche “vorrei…” Il verbo provare é contorto, sa di sconfitta in partenza, come un inciampo nel fare, un imprevisto nelle probabilità di riuscire. Se l’Accademia della Crusca non dovesse accettare, eliminiamolo noi dal nostro linguaggio.Da “Voglio provare a cambiare vita” a “voglio cambiare vita”.Forse non ci riusciremo pienamente, ma avremo osato!

La bellezza consapevole: Distillery di Avon

Sapete che mi sto appassionando alla cosmesi naturale, chiamata Clean beauty, una cosmesi senza fronzoli o ingredienti in più: solo quello che serve. È una scelta quella di essere consapevole su cosa ci mettiamo sul viso e che siano sostanze naturali. Oggi vi parlo di Distillery, la nuova linea vegana di Avon. Sono 5 prodotti:–          eco sostenibili–          con ingredienti selezionati ad alta efficacia–          distillati con una formula pura, non diluita, più concentrata, tanto che ne basta, e questo per tutti e 5 i prodotti, una piccolissima quantità!–          Testati clinicamente e dermatologicamente e contro le allergie Cosa non troviamo:sono privi di profumazione e alcool. Vediamoli insieme: Primo prodotto: Olio viso Purify, oltre il 97% di olio di jojoba. Cosa fa? Purifica e rinnova la pelle immediatamente Quando si usa? Ogni sera prima dei trattamenti abituali o insieme alla crema giorno. Secondo prodotto: Crema da giorno spf 25 Shade the day Cosa fa? Idrata e protegge la pelle grazie filtri solari minerali puri, perfetta come base del make up Quando si usa? la mattina su pelle detersa e asciutta Terzo prodotto: Crema da notte Sleep Potion Cosa fa? Attenua visibilmente le rughe e le discromie, idrata in profondità e migliora il tono e la luminosità Quando si usa? La sera su pelle detersa e asciutta Quarto prodotto è una chicca: Polvere C Shot Praticamente con 2 dosi ci facciamo uno shot di Vitamina C ed E Cosa Fa? Ha un’azione illuminante Quando si usa? Due dosi di polvere unite all’idratante o al siero. Il quinto prodotto è il Detergente Clean Break, con il 69% di pura albicocca pressata Cosa fa? Rimuove il …

Crescita personale femminile: il dubbio

Solo un uomo che sappia cosa vuol dire essere sconfitto può scendere fino al fondo della sua anima e venire su con quell’oncia di potenza necessaria per vincere quando il combattimento è pari. MUHAMMAD ALI Non ascoltare il coro!Accade a un certo punto che la tua voce interna te lo dica, si insinua il dubbio: forse è arrivato il momento di cambiare la strada intrapresa, scendere dal treno sul quale si è saliti, arrendersi buttando la spugna, lì all’angolo.Le gambe ti tremano, il volto è pieno di sudore e di incertezze, la spugna nella mano che trema. Arriva a un certo punto il dubbio che forse è sbagliato continuare.E senti il coro, di sottofondo, che ti dice: dai getta la spugna, non ce la puoi fare. Ed è proprio in quel fottutissimo momento di dubbio che capisci quanto è importante, capisci su quali basi hai fondato la tua determinazione e prendi quell’oncia di potenza e forse la partita non la vinci lo stesso. Ma te la sei giocata, non ti sei arresa, ci hai creduto …

Ecco il siero fatto su misura per me: Mon Serum di Ioma

Parlo sempre di quanto sia importante usare la crema giusta per avere cura della nostra pelle. Ma la domanda nasce spontanea: che pelle ho per scoprire qual è la crema giusta? Oggi siamo da Mariannoud perché c’è un dispositivo di @ioma_paris che analizza in dettaglio la pelle. E in soli 15 minuti avremo l’analisi della nostra pelle e la formulazione su misura basata su oltre 33 mila combinazione. WOW!Una crema su misura in base ai dati del mio skin test: crema giorno, crema notte e da oggi il Siero multidimensionale: Mon Serum di ioma Paris.MA proprio MIO! Ecco l’intervista Videomaker: Mark Perna

Per chi si vestono le donne? ecco le 4 tipologie

Per chi ci vestiamo?Sembra una domanda banale, vero? Ma io che adoro osservare le donne e le loro dinamiche, non mi sono data una sola risposta univoca. ‼️ ci sono donne che semplicemente si coprono, dal vestirsi non traggono piacere né vogliono piacere. ‼️ ci sono donne che si (s)vestono per gli uomini, seduttive per natura, anche in palestra, pure per buttare la pattumiera, “mi hanno disegnata così…” ‼️ ci sono donne trend setter, che vogliono dettare i modi e le mode alle altre donne, influencer vere e proprie perché danno quel suggerimento o abbinamento che mai avremmo pensato. ‼️ ci sono donne che si abbigliano per loro stesse, per il puro gusto personale di piacere a loro stesse. In quale Vi riconoscete? Ci sono altri tipi di donne?