All posts filed under: beautiful tips

Come si mette l’eyeliner?

L’Eyeliner intensifica lo sguardo, è un grande classico, un evergreen ma non è proprio facilissimo da disegnare. Sul web ci sono tanti consigli, come applicare lo scotch sopra l’occhio o mettere un cucchiaino… Basta una matita e una parola magica: il confine.

Women in the mirror : Rosacea non ti temo, con il trucco “i colori della natura”

Trucco “i colori della Natura” per tutti i giorni – Tempo di realizzazione: 30 minuti ESIGENZA: Il trucco che ho voluto realizzare per la terza puntata di questa bellissima esperienza con il blogzine “Don’t Forget the Mirror” è la dimostrazione di come tutte, ma proprio tutte, possiamo ottenere risultati con il makeup. Qualunque sia la nostra tipologia o il nostro problema di pelle. La protagonista di questo articolo è Ilde: moglie, mamma, super-mamma(la mia!), casalinga e contadina (“Imprenditrice agricola, Elena!”). Classe 1961, Ilde soffre ormai da tempo di rosacea, una “malattia” della pelle che può essere davvero fastidiosa e che va curata e trattata con i dovuti prodotti e sotto consiglio di un valido dermatologo. Ilde era alla ricerca di un trucco semplice, leggero, veloce da realizzare, ma che le permettesse anche di camuffare i suoi rossori. Ho denominato questo trucco “i colori della Natura” per i toni scelti e per la leggerezza dei prodotti usati. TEMPO DI RALIZZAZIONE: 30 MINUTI Studio e preparazione della pelle: Ilde ha una pelle problematica. La rosacea oltre ad …

Tutto quello che devi sapere sul cappello Panama!

In estate c’è un accessorio che ci protegge dal sole e ci dona uno charme senza tempo: il cappello Panama. Abbiamo incontrato Matteo Mutinelli, nella sua cappelleria di Milano, per scoprire tutto quello che c’è da sapere sul Panama. Prima di tutto non viene da Panama, ma dall’Equador, a Panama è cominciata la commercializzazione. Che cos’è? Quando parliamo di Panama, in realtà ci riferiamo alla materia prima che viene usata e cioè una palma chiamata Palma Toquilla o Palma Carludivica (e quindi non la forma o la fascia nera). La fibra viene fatta essiccare e poi i fili intrecciati a mano. Più l’intreccio è fine e la trama è compatta, più sale la qualità del cappello, che diventa elastico, leggero e si può anche arrotolare. L’intreccio è fatto a mano in una composizione circolare e si dirama a vortice ed è questa la grande differenza con quello che Panama non è! Il Panama è il frutto di un lavoro manuale di mesi (per un solo cappello!) di quello che possiamo a tutti gli effetti chiamare …