Author: Alessandra

Ladinia Style

Mi piace l’autunno. Mi piacciono i suoi colori, i suoi tramonti – i più belli dell’anno – e quella sua dimensione calda e intima, perfetta per ricominciare a bere una tazza di tè o sdraiarsi sul divano a fantasticare guardando fuori dalla finestra. E nel mio fantasticare ripenso alle mie vacanze, ai giorni passati in Alto Adige e a come ricrearne l’atmosfera magica e accogliente…

La bellezza delle cose semplici

A proposito di bellezza… Trentino Alto Adige, Alta Badia, Corvara. Il Sassongher è lì a due passi e quasi ti sembra di toccarlo con un dito, tutto intorno la maestosità delle vette dolomitiche – un’emozione che ti toglie il respiro – si alterna a panettoni di velluto verde, un verde intenso, un verde che puoi vedere solo da queste parti. In una piccola oasi vicino alla chiesetta di Santa Caterina, nel bel mezzo del vecchio paese, una casa, una locanda, un rifugio, un luogo intimo e accogliente: il Berghotel Ladinia. La sua nascita risale intorno al 1930 quando Cesco Kostner, amante dello sci e della montagna, decide di trasformare quella che un tempo era una delle più antiche case del paese in una piccola pensione. La licenza numero uno. Niente è cambiato da allora grazie alla Famiglia Costa, del celebre – e vicinissimo – Hotel La Perla, che coraggiosamente e in controtendenza rispetto ai canoni di stile attuali, ha ridato vita alla vecchia pensione di Cesco mantenendo l’autenticità e la semplicità di un tempo. Non ci sono eccessi, nessuna ostentazione o ridondanza. Tutto richiama a una dimensione intima e carica di fascino ed …