Month: settembre 2015

Bio-ecologico è bello e buono!

“Chi non cambia non cresce e chi non cresce non vive davvero”, questo il motto di Beatrice Mascetti, responsabile della direzione tecnica, dei laboratori di ricerca e della produzione, e Monica Dessi, responsabile commerciale, quando hanno deciso di fondare Biocosm natural elements. Prodotti cosmetici altamente performanti, dalla texture leggera e delicata, preziosi oli vegetali, essenze, estratti, vitamine, distillati di frutta. Tutti rigorosamente naturali, efficaci, innovativi e bio-ecologici. Perché il DNA di Biocosm natural elements è proprio la natura con le sue diverse specie vegetali. Grande attenzione alla qualità degli ingredienti solo certificati, al packaging riciclabili e alla lavorazione e conservazione. Perché bio-ecologico è bello e buono! Da provare durante la due giorni di Benessere Biologico.

Benessere Biologico – Prima edizione

  Il verde è il colore più trendy! E già, perché a Milano arriva un evento imperdibile: Benessere Biologico, due giorni ricchi di appuntamenti per scoprire il miglior viver sano all’insegna del biologico e dell’ecosostenibilità in tutte le sue sfumature. La Fondazione Catella di Milano nel week end del 3 e 4 ottobre 2015 si tinge di verde e diventa una vetrina d’eccezione per gli amanti della Green life. Dalla cosmesi alla mobilità, dai giocattoli per bambini alle vernici, passando per lo yoga e il reiki. Ideato e organizzato dall’ecclettica Laura Morino, fondatrice dello Studio Morino, nota società di comunicazione ed eventi, insieme alla Fondazione Umberto Veronesi, la kermesse per la prima volta a Milano presenta laboratori a tema, conferenze, uno spazio dedicato ai bambini, dimostrazioni pratiche e tecniche, corner di prova, training di pilates e reiki e riflessologia plantare. E per tutti i Vegan Food Lovers? Una terapista e un gastroenterologo e omeopata insieme per tutti i consigli pratici su come conciliare salute e piacere a tavola. Per scoprire tutti gli appuntamenti: www.ilbenesserebiologico.com www.facebook.com/ilbenesserebiologico

Un tema spinoso: i peli!

È un tema spinoso, lo so, ma va affrontato. Parliamo di peli. A volte è addirittura spinoso nel vero senso della parola. OH! Quando quella che era, una volta, una peluria della pubertà è diventata più simile agli aculei di un porcospino.

Al rientro dalle vacanze

Non si fa in tempo a rientrare dalle ferie che bisogna correre ai ripari. Perché anche le ferie ora stressano! E siccome settembre è po’ come il primo gennaio, dove tutto comincia e ricomincia: ecco un breve vademecum di piccole urgenze.

Fino ad esaurimento: Infiniment Chanel

Chanel anche quest’anno crea un’edizione limitata – Infiniment Chanel – dedicata alla Vogue Fashion Night, a Firenze il 17 settembre 2015, in vendita presso l’esclusiva Chanel Fragrance & Beauty Boutique. Infiniment Chanel è un poudre illuminante leggero e luminoso che racchiude due nuance di rosa, firmato con il logo a doppia C. Il risultato: un colorito perfetto e uniforme che può essere modulato, scolpendo i tratti del viso o come highlighter su fronte e zigomi. 17 settembre 2015 dalle ore 19 alle 23, fino ad esaurimento. Via Calzaiuoli 47/49r Firenze

La bellezza delle cose semplici

A proposito di bellezza… Trentino Alto Adige, Alta Badia, Corvara. Il Sassongher è lì a due passi e quasi ti sembra di toccarlo con un dito, tutto intorno la maestosità delle vette dolomitiche – un’emozione che ti toglie il respiro – si alterna a panettoni di velluto verde, un verde intenso, un verde che puoi vedere solo da queste parti. In una piccola oasi vicino alla chiesetta di Santa Caterina, nel bel mezzo del vecchio paese, una casa, una locanda, un rifugio, un luogo intimo e accogliente: il Berghotel Ladinia. La sua nascita risale intorno al 1930 quando Cesco Kostner, amante dello sci e della montagna, decide di trasformare quella che un tempo era una delle più antiche case del paese in una piccola pensione. La licenza numero uno. Niente è cambiato da allora grazie alla Famiglia Costa, del celebre – e vicinissimo – Hotel La Perla, che coraggiosamente e in controtendenza rispetto ai canoni di stile attuali, ha ridato vita alla vecchia pensione di Cesco mantenendo l’autenticità e la semplicità di un tempo. Non ci sono eccessi, nessuna ostentazione o ridondanza. Tutto richiama a una dimensione intima e carica di fascino ed …

A scuola di profumo: 4 lezione, il viaggio

La Piramide olfattiva, l’ispirazione e la memoria del profumiere, l’omaggio, il viaggio: questa è la struttura di un profumo. Quando è un viaggio a condurre il profumiere tra alambicchi e pipette, il profumo non può essere solo sentito, va immaginato! È vero però che “Descrivere un profumo è come tradirlo”, dunque, si può chiudere gli occhi, sentire la musica che ci rapisce e immaginare il luogo che ha stimolato la creazione.

Dalle passarelle al makeup: il camouflage

Direttamente dalle passerelle della collezione autunno-inverno di Burberry, la stampa camouflage approda in una palette occhi in edizione limitata. Tre colori che possono essere applicati singolarmente o combinati per creare un effetto smokey molto trendy! La formula setosa e naturalmente miscelabile scivola sulla palpebra per una finitura morbida come il velluto. The Limited edition Runway Palette -Eyeshadow